Accesskeys

Cler significa chiaro

Cler significa chiaro

«Cler» è un termine romancio che significa «chiaro, semplice, comprensibile», un nome che è di per sé un programma: vogliamo consentirvi di svolgere le operazioni bancarie nel modo più semplice e comodo possibile.

Parliamo di denaro in modo aperto e sincero, indipendentemente dalle vostre risorse.

«Vietato parlare di denaro»: ormai lo si sente ovunque. Noi svizzeri facciamo fatica a parlare in tutta tranquillità di soldi, sebbene sia un argomento che ci riguarda tutti. E le banche si nascondono dietro termini tecnici, parlano in modo ampolloso e rendono tutto più complicato. Ma noi non ci stiamo! Noi vogliamo parlare di soldi.

E lo facciamo ascoltando prima attentamente, poi ponendo domande ed esprimendoci con chiarezza. Perché crediamo che tutti, non solo gli esperti in materia, possano imparare a gestire in modo intelligente questa risorsa. Grazie alle nostre conoscenze e a un’analisi chiara e onesta della vostra situazione personale, vi aiutiamo a trovare la soluzione giusta per le vostre esigenze e i vostri desideri. Il tutto all’insegna della massima efficacia e convenienza.

Come vostra banca di fiducia vi offriamo tutto ciò di cui avete bisogno per gestire il vostro denaro: da conti, carte, E-Banking e Mobile Banking a ipoteche, crediti e previdenza, senza escludere la consulenza agli investimenti e una pianificazione finanziaria nel lungo termine. Oltre a ciò sappiamo dare il giusto supporto anche ai vostri progetti imprenditoriali, ad esempio con finanziamenti, crediti in conto corrente e pacchetti Business per il traffico dei pagamenti.

A prescindere dalle risorse di cui disponete, ci diamo da fare per ognuno di voi. Vi aiutiamo a realizzare progetti ambiziosi e a far crescere in maniera intelligente il vostro patrimonio. Sappiamo come ottenere grandi risultati anche con mezzi modesti.  

Parlate di denaro con noi, siamo pronti ad ascoltarvi.

Potete contattarci qui e adesso per telefono o farci visita in una delle nostre 32 succursali in tutta la Svizzera. Siete pronti?