Accesskeys

Codice Cler

Codice di condotta della Banca Cler

La Banca Cler si posiziona come banca svizzera digitale con 32 succursali presenti in tutte le regioni della Svizzera. Essa orienta la sua offerta alle esigenze di clienti privati, lavoratori indipendenti, PMI e cooperative di costruzione di abitazioni.

Semplifichiamo la gestione competente del denaro e offriamo una consulenza da pari a pari. L'offerta digitale costituisce una componente importante del nostro orientamento strategico.

In qualità di banca con alle spalle una tradizione sociale lunga 90 anni, ci assumiamo la nostra responsabilità nei confronti della società. Svolgiamo la nostra attività bancaria incentrandola sul rispetto verso i clienti, i collaboratori e la società.

Ci atteniamo alle disposizioni giuridiche e normative, sia a livello nazionale che internazionale. Il codice di condotta «Codice Cler» è vincolante per tutti i collaboratori e costituisce parte integrante di ogni rapporto contrattuale.

Codice Cler (PDF)

 

Notifica di irregolarità a tutela della Banca Cler

Fiducia e credibilità ricoprono per la Banca Cler la massima importanza. Un aspetto cruciale a tale proposito è l'osservanza di leggi e normative da parte della banca e dei suoi collaboratori. Grazie ad un'ampia gestione a livello di compliance, la banca tutela la propria reputazione prevenendo così danni finanziari. Per la salvaguardia della reputazione è di fondamentale importanza che gli organi direttivi dell'istituto vengano messi al corrente su problemi che riguardano l'integrità della banca, allo scopo di affrontarli con rapidità e in maniera affidabile.

Atti illeciti, comportamenti illegali o eticamente scorretti nonché qualsiasi tipo di irregolarità vanno notificati imperativamente. I collaboratori e i contraenti che segnalano potenziali violazioni di rilievo a livello di compliance agiscono correttamente. La procedura relativa alla notifica di potenziali violazioni è disciplinata in un allegato al codice di condotta e nella rispettiva direttiva. La possibilità di segnalare un'irregolarità in forma anonima sussiste. La banca non tollera sanzioni o misure di ritorsione contro collaboratori che notificano in buona fede potenziali violazioni.