Accesskeys

Comunicato stampa

La BKB e la Banca Cler orientano la loro organizzazione verso la crescita e l'efficienza

26.06.2019 ‐ Comunicazione ad hoc ai sensi dell'art. 53 del regolamento sulle quotazioni

Con l'acquisizione completa della Banca Cler, la Banca cantonale di Basilea (BKB) ha creato un importante presupposto per riuscire a raggiungere gli obiettivi strategici del gruppo nel sempre più conteso mercato bancario svizzero. A tal fine saranno apportati all'interno del gruppo vari adeguamenti della governance e della struttura organizzativa e sarà rafforzata in misura sostanziale la dotazione di capitale della Banca Cler sia per sostenere ulteriormente gli obiettivi di crescita che riguardo ai requisiti normativi vigenti in materia di fondi propri. In previsione degli accorpamenti di unità all'interno del gruppo, le due banche del gruppo avvieranno ciascuna una procedura di consultazione.

Communicato stampa

Basilea, 26 giugno 2019

Due banche con una presenza indipendente sul mercato integrate in un gruppo

Affinché il gruppo BKB si integri ancora più strettamente, sia in grado di decidere più rapidamente e diventi quindi più agile si provvederà a semplificare e coordinare ancora di più la direzione del gruppo. Nel duramente conteso mercato bancario svizzero questo è un presupposto per rimanere innovativi, competere con i nuovi concorrenti e contrastare la crescente pressione sui margini. La BKB e la Banca Cler rimarranno banche indipendenti con una propria presenza sul mercato, proprie reti di filiali e succursali e proprie clientele fisse. L'adeguamento dell'organizzazione del gruppo non cambierà nulla per le clientele delle due banche del gruppo. In futuro gli investimenti in iniziative strategiche necessari per un'attività di successo saranno sostenuti congiuntamente dal gruppo. Attraverso il raggruppamento di mansioni si farà inoltre in modo che i potenziali ancora esistenti per migliorare la qualità e l'efficienza nell'erogazione dei servizi vengano sfruttati in modo coerente. Gli adeguamenti della governance e della struttura organizzativa forniranno quindi un importante contributo al raggiungimento degli obiettivi della strategia 2021 del gruppo.

 

Adeguamenti della governance del gruppo

Durante l'Assemblea generale della Banca Cler del 25 giugno 2019, si è proceduto a un rinnovo parziale del Consiglio di amministrazione della Banca Cler. Dopo il rilevamento integrale della Banca Cler da parte della Banca cantonale di Basilea, nel Consiglio di amministrazione della Banca Cler sono stati nominati alcuni rappresentanti della Direzione generale della BKB . Quale nuovo membro indipendente in seno al Consiglio di amministrazione è stata nominata Maya Salzmann. Gli altri membri indipendenti, ossia Barbara A. Heller, Andreea Prange e il Prof. Dr. Dr. Christian Wunderlin sono stati rieletti. Di conseguenza, dopo queste elezioni, la maggioranza dei membri del Consiglio di amministrazione rimane indipendente. Il nuovo presidente del Consiglio di amministrazione della Banca Cler è il Dr. Basil Heeb, presidente della Direzione del gruppo e CEO della BKB, mentre Christoph Auchli, responsabile del dipartimento Finanze e rischio della BKB, è stato nominato vicepresidente. Anche Regula Berger, responsabile del dipartimento Legal & Compliance, è stata nominata nel Consiglio di amministrazione della Banca Cler in qualità di rappresentante BKB. Gli attuali membri, ossia il Dr. Sebastian Frehner, Christine Keller, il Dr. Ralph Lewin e il Dr. Andreas Sturm hanno rinunciato alla rielezione. Il Dr. Ralph Lewin e il Dr. Andreas Sturm rimangono però membri del Consiglio di banca della BKB. Il consiglio di banca della BKB ha quindi deciso di sciogliere il precedente comitato di gruppo e strategia e di fondere i comitati di retribuzione e di nomina delle due banche del gruppo. I comitati di rischio e i comitati di audit rimarranno in essere a livello di gruppo e presso la Banca Cler, con il comitato di audit integralmente composto e il comitato di rischio in maggioranza composto da membri indipendenti. Sarà adeguata anche la composizione della direzione del gruppo: ora è composta dalla direzione della BKB. Sandra Lienhart, CEO della Banca Cler, sarà membro consultivo della direzione del gruppo. Peter Schnellmann, responsabile vendite e membro della direzione della Banca Cler, lascerà la direzione del gruppo. Il consiglio di banca ha nominato Luca Pertoldi nuovo vicepresidente della direzione del gruppo e vice CEO della Banca cantonale di Basilea. Il nuovo regolamento commerciale e organizzativo della BKB entrerà in vigore il 1° settembre 2019 dopo l'approvazione del Consiglio di Stato del Cantone di Basilea-Città.

 

Misure previste per aumentare l'efficienza operativa

Al fine di continuare a migliorare l'efficienza operativa sono previsti l'adeguamento delle strutture dirigenziali, l'unificazione dei processi e la creazione di ulteriori centri di competenza all'interno del gruppo. Le misure saranno incentrate sul CEO Office, sui dipartimenti HR, Corporate Development e Legal e Compliance, sui centri di consulenza, su alcuni specialisti nella gestione delle vendite e su singoli reparti della divisione Finance e Risk di entrambe le banche. Allo stato attuale, fino a 150 dipendenti in tutto il gruppo potrebbero essere interessati da un trasferimento della loro funzione, da un cambiamento del profilo del posto di lavoro precedente o da un taglio dei posti di lavoro. Sempre allo stato attuale, potrebbero essere interessati dai tagli nei prossimi due anni fino a 40 posti di lavoro. La riduzione del personale avverrà, per quanto possibile, in modo socialmente sostenibile ed equo e sarà ammortizzata grazie alle normali fluttuazioni di personale. Entrambe le banche hanno già definito un piano sociale. In conformità ai requisiti legali applicabili a tali casi, la BKB e la Banca Cler avvieranno una procedura di consultazione e intavoleranno trattative con le commissioni del personale.

 

Rafforzamento della dotazione di capitale proprio della Banca Cler

Il gruppo BKB mira a raggiungere i suoi obiettivi strategici di crescita entro il 2021, ai quali entrambe le banche daranno un contributo significativo. La BKB prevede pertanto di aumentare in misura sostanziale il capitale azionario della Banca Cler. In questo modo la Banca Cler sarà in grado di continuare con successo la propria attività commerciale anche in vista dei futuri requisiti in materia di fondi propri e di migliorare ulteriormente la propria redditività. Ulteriori informazioni sull'aumento di capitale previsto seguiranno entro la fine del 2019.

Per ulteriori informazioni

Natalie Waltmann

Responsabile Comunicazione

Banca Cler SA, CEO Office

Telefono: +41 (0)61 286 26 03

E-mail: natalie.waltmann@cler.ch