Accesskeys

Comunicato stampa

Zak passa all'offensiva con ulteriori offerte

06.07.2020

Zak, leader di mercato nel campo del banking sullo smartphone in Svizzera, ha superato la soglia dei 35 000 utenti. E l'app si fa ancora più interessante, poiché scompare il supplemento del 2% richiesto in precedenza per l'elaborazione dei pagamenti in valuta estera. In questo modo Zak risponde a un'importante esigenza dei propri clienti. Un altro vantaggio da sottolineare è l'utilizzo gratuito per tre mesi dell'Hotelcard, che consente di prenotare alberghi in Svizzera e nei paesi limitrofi a prezzi agevolati (a volte fino al 50%).

Comunicato stampa

Basilea, 6 luglio 2020

Niente più commissioni per i pagamenti all'estero per gli utenti Zak

Il numero degli utenti Zak è in costante aumento e ormai supera la soglia dei 35 000. Per conoscere meglio le loro abitudini di utilizzo e le loro esigenze, in primavera la Banca Cler ha condotto un sondaggio a cui hanno partecipato quasi 1 600 clienti Zak. Per quanto riguarda funzionalità e servizi, il desiderio espresso con maggior frequenza riguardava l'eliminazione delle commissioni per i pagamenti effettuati all'estero presso i punti vendita convenzionati con Visa e Mastercard. La Banca Cler ha deciso di soddisfare questa esigenza degli utenti Zak e fin da subito non addebiterà più commissioni né supplementi per i pagamenti effettuati oltre confine. Tuttavia a una condizione: che la transazione con la carta prepagata virtuale Visa Zak avvenga nella rispettiva valuta locale. Il pagamento viene regolato al corso di riferimento valido nel rispettivo giorno.

Particolarmente vantaggioso per l'utente è il fatto che non sono previsti supplementi per il week-end né restrizioni di importo per usufruire gratuitamente del servizio. Si potrà pagare all'estero senza spese a prescindere dall'ammontare delle transazioni. E in più sono disponibili i tre principali sistemi di Mobile Payment, introdotti lo scorso autunno. In questo modo le condizioni per gli utenti Zak restano chiare, semplici e trasparenti – e inoltre molto interessanti in termini di prezzo, poiché la versione base di Zak è gratuita.

Hotelcard gratuita per 3 mesi

Quest'anno più che mai vale la pena trascorrere le imminenti vacanze in patria o in un paese limitrofo. Grazie alla cooperazione con Hotelcard, la Banca Cler ha in serbo per gli utenti Zak un'offerta particolare: fino al 31 luglio potranno infatti abbonarsi gratuitamente per tre mesi all'Hotelcard. Ciò consentirà loro di prenotare un soggiorno presso oltre 600 strutture a prezzi agevolati fino al 50%, a seconda del periodo di prenotazione. Non mancano nemmeno gli hotel di lusso a cinque stelle! E siccome vogliamo garantire questa opportunità al maggior numero di clienti interessati, offriamo fino a 10 000 abbonamenti di prova per gli utenti attuali o futuri di Zak.

Per il 37% degli intervistati, Zak è il conto principale

Dal sondaggio svolto in primavera tra gli utenti Zak sono emersi anche altri risultati interessanti. Il 37% dei partecipanti ha indicato, ad esempio, di utilizzare Zak come conto principale. Oltre il 65% degli intervistati dichiara di utilizzare l'app quotidianamente o più volte alla settimana. Particolarmente apprezzato risulta essere il rapporto prezzo/prestazioni (4,52 punti su un massimo di 5), ma anche le voci «è semplice da utilizzare», «è affidabile e sicuro» ed «è innovativo e moderno» hanno ottenuto punteggi superiori a 4. La funzionalità più gettonata dell'app, oltre alla carta di credito, è quella dei contenitori di risparmio, che permettono di accantonare somme da destinare a un obiettivo specifico.

I risultati positivi del sondaggio confermano che la decisione di collaborare in modo sistematico con gli utenti per la configurazione di Zak è stata ben pensata, garantendoci un elevato livello di accettazione.

Ulteriori ottimizzazioni e servizi in arrivo nella seconda metà dell'anno

Per facilitare l'onboarding ai nuovi clienti Zak, nel secondo semestre dell'anno interverremo per renderlo ancora più semplice, veloce e intuitivo. In particolare, sarà possibile effettuare l'onboarding in qualsiasi momento, quindi chi è interessato potrà aprire un conto Zak quando lo desidera, anche al di fuori degli abituali orari di assistenza. Inoltre, entro la fine dell'anno verrà integrata in Zak la tanto attesa funzione eBill.

Per ulteriori informazioni:

Natalie Waltmann

Responsabile Comunicazione

Banca Cler SA, CEO Office

Telefono: +41 (0)61 286 26 03

E-mail: natalie.waltmann@cler.ch