Accesskeys

Comunicato stampa

Emesso con successo il primo prestito obbligazionario della Banca Cler

31.10.2017

Comunicato stampa

Basilea, 31 ottobre 2017

Oggi la Banca Cler è riapprodata sul mercato dei capitali svizzero sotto il nuovo nome con un prestito obbligazionario di 190,0 mio. di CHF ad un tasso dello 0,5% e della durata di 8 anni. Il titolo è stato emesso sotto il lead management della Zürcher Kantonalbank e della Basler Kantonalbank. La data d'emissione è fissata al 28 novembre 2017.

Dopo il cambio di nome nella primavera di quest'anno, il primo prestito obbligazionario della Banca Cler ha suscitato un notevole interesse tra gli investitori. Prima dell'emissione sono stati organizzati due eventi, uno a Zurigo e uno Basilea, durante i quali i numerosi investitori professionali hanno avuto la possibilità di informarsi sul nuovo andamento degli affari e sul futuro orientamento strategico della banca. A livello strategico, la Banca Cler adotta un approccio duale di trattamento del mercato: da un lato viene potenziata ed estesa l'attività tradizionale, dall'altro l'istituto investe ampliamente nella trasformazione digitale nonché nella promozione e nell'apertura a nuovi modelli aziendali e di distribuzione.

Il volume d'emissione viene impiegato in toto per il rifinanziamento delle operazioni attive, a sostegno dell'attuale e futura crescita nell'ambito delle operazioni di credito ed ipotecarie. Per quanto concerne queste ultime, la Banca Cler registra ragguardevoli crescite invariate con margini e rischi interessanti.

Aggiunta di un nuovo strumento di rifinanziamento

Per la Banca Cler l'emissione di un primo prestito obbligazionario sotto il nuovo nome rappresenta un ulteriore passo verso l'ampliamento della sua base di rifinanziamento. In futuro sono previste altre emissioni di prestiti sul mercato dei capitali. Ciò consente agli investitori di partecipare allo sviluppo dell'istituto finanziario non solo con la negoziazione di azioni, bensì anche attraverso il mercato obbligazionario. L'obbligazione presenta un rating dell'emittente della ZKB (A, outlook stabile) e un rating di società assegnatole dall'agenzia fedafin AG (A-). Entrambi i rating sono classificati come investment grade. La domanda d'ammissione alla negoziazione presso la SIX Swiss Exchange AG è stata inoltrata.

Nel primo semestre 2017, la Banca Cler è riuscita ad incrementare i proventi d'esercizio in un contesto di mercato tuttora difficile, mentre i costi d'esercizio hanno risentito del nuovo posizionamento. Informazioni dettagliate sul conto annuale 2017 verranno rese note nell'ambito della conferenza stampa sul bilancio in programma l'8 febbraio 2017.

Per ulteriori informazioni:

Natalie Waltmann

Responsabile Comunicazione

Banca Cler SA, CEO Office

Telefono: +41 (0)61 286 26 03

E-mail: natalie.waltmann@cler.ch