Accesskeys

Matrimonio, unione domestica registrata e concubinato – quanto se ne intende?

Conosce i pro e i contro in termini di diritto finanziario dei diversi modelli di convivenza? Faccia il test.

Iniziare quiz

Top

rendita AVS

Le coppie coniugate ricevono una rendita AVS massima inferiore rispetto a quelle in concubinato.

La rendita AVS massima per una coppia coniugata ammonta a 3585 CHF al mese. Le persone che vive in concubinato ricevono rispettivamente una rendita di vecchiaia AVS separata di al massimo 2390 CHF al mese, per un totale di 4780 CHF al mese. (Situazione al 2021)

eredita

In caso di eredità i partner registrati e i coniugi hanno gli stessi diritti.

Sia i coniugi che i partner registrati hanno diritto a una porzione legittima.

imposte

Le coppie coniugate e quelle in concubinato non pagano imposte in egual misura.

I coniugi e i partner registrati vengono tassati congiuntamente alla tariffa per i coniugi, mentre le coppie in concubinato singolarmente alla tariffa di base.
Fino a un reddito di 100 000 CHF le coppie coniugate e quelle registrate pagano in quasi tutti i cantoni imposte più basse rispetto alle coppie in concubinato.
Se il reddito è maggiore e se entrambi i partner guadagnano più o meno la stessa cifra e hanno un patrimonio simile, le coppie coniugate e quelle registrate pagano in genere più imposte delle coppie in concubinato.

obbligo contributivo

Nel caso delle coppie coniugate e delle unioni domestiche registrate, la persona che non esercita un’attività lucrativa è generalmente esonerata dall’obbligo contributivo dell’AVS.

Se non esercita un’attività lucrativa, il marito o la moglie non deve versare contributi AVS se sua moglie o suo marito versa all'AVS almeno il doppio del contributo minimo di 503 CHF. Lo stesso vale per i partner registrati. Questo esonero dal versamento dei contributi non si applica alle coppie in concubinato. I partner in concubinato che non esercitano un’attività lucrativa devono pagare autonomamente i loro contributi AVS. (Situazione al 2021)

rendita vedovile

Nel concubinato non esiste una rendita vedovile dell’AVS.

In caso di decesso di un partner convivente, ricevono una rendita per superstiti unicamente eventuali figli, ma non il partner.

deduzioni per i figli

I genitori possono detrarre dalle imposte un determinato importo per ogni figlio, indipendentemente dallo stato civile.

I genitori coniugati non separati possono detrarre presso la Confederazione 251 CHF per ogni figlio dall’importo d’imposta dovuto congiuntamente (la cosiddetta «tariffa per genitori») se vivono nella stessa economia domestica con i figli per i quali è ammessa la deduzione per figli o la deduzione per il sostentamento di persone bisognose.                 
In caso di persone non coniugate, la tariffa per genitori spetta a un genitore: 
sostanzialmente, nell’esercizio congiunto dell’autorità parentale viene tassato a tale tariffa il beneficiario delle prestazioni di mantenimento per il figlio.
Se non ci si avvale di tali prestazioni, in genere il genitore con il reddito maggiore può applicare la tariffa per genitori, poiché probabilmente fa fronte in prima linea al mantenimento del figlio.

splitting

«Splitting»: Nel caso delle coppie coniugate e delle unioni domestiche registrate, i redditi vengono sommati per calcolare la rendita AVS e a ogni partner viene computata la metà.

A beneficiarne è il partner con il reddito più basso.
Non c'è splitting per le coppie in concubinato.

Matrimonio, unione domestica registrata e concubinato

Tutto quello che le coppie dovrebbero sapere riguardo alla loro situazione giuridica!

Soldi: i 6 migliori consigli per le coppie

I nostri «comandamenti» in tema di denaro.