Accesskeys

Legge sui servizi finanziari(LSerFi)

La nuova legge sui servizi finanziari

Il 1° gennaio 2020 è entrata in vigore la nuova legge sui servizi finanziari (LSerFi), con la quale si intende garantire una maggiore protezione dei clienti. I fornitori di servizi finanziari (come le banche) devono attenersi a determinate regole e, ad esempio, informare ancora meglio i propri clienti su costi, caratteristiche e rischi dei prodotti d'investimento. Le nuove regole non riguardano però tutti i clienti. Desidera saperne di più sulle nuove regole? Le interessa sapere se e in che misura ciò la riguarda? Al seguente link abbiamo riassunto per lei le informazioni più importanti:

Ulteriori informazioni (PDF)

Best execution

Per l'esecuzione di ordini di clienti per l'acquisto o la vendita di strumenti finanziari abbiamo stabilito dei princìpi di esecuzione che definiscono il modo in cui la Banca Cler, per i propri clienti, ottiene il miglior risultato possibile in riferimento all'esecuzione di ordini.

Princìpi di esecuzione «best execution» (PDF)

Le assegnazioni per le emissioni pubbliche e i collocamenti sul mercato dei capitali si basano sulle direttive dell'Associazione Svizzera dei Banchieri.

Direttive (PDF, in tedesco)

Gestione dei conflitti di interessi

La Banca Cler ha adottato provvedimenti organizzativi adeguati per evitare, laddove possibile, conflitti di interessi che potrebbero presentarsi in occasione dell'erogazione di servizi finanziari o per escludere eventuali pregiudizi nei confronti di clienti, qualora un conflitto di interessi non potesse essere completamente evitato.

Foglio informativo sulla gestione di conflitti di interessi (PDF)

Fogli informativi di base

I fogli informativi di base (FIB) relativi agli strumenti finanziari sono consultabili qui.